Malattia Professionale

Cosa ti serve

Cosa deve fare il lavoratore:

  • denunciare la malattia professionale al datore di lavoro, entro il termine di 15 giorni dal manifestarsi dei primi sintomi per non perdere il diritto all’indennità per i giorni precedenti la segnalazione (art. 52, P.R. n. 1124/1965 e s.m.i.);
  • trasmettere al datore di lavoro il numero identificativo del certificato medico, la data di rilascio e, se la malattia ha comportato astensione dal lavoro, i giorni di prognosi indicati nel certificato stesso.

Cosa deve fare il Datore di Lavoro:

  • denunciare la malattia professionale: la segnalazione deve essere trasmessa dal datore di lavoro unitamente ai riferimenti del certificato medico entro i 5 giorni successivi a quello nel quale il lavoratore ha fatto denuncia al datore di lavoro della manifestazione della malattia (art. 53 D.P.R. n. 1124/1965 e s.m.i.).

Nel caso in cui il datore di lavoro non rispetti i termini per la denuncia, lo stesso va incontro a specifiche sanzioni amministrative.

Cosa possiamo fare per te

Lo Studio Ardizzone è in grado di offrirti un completo affiancamento relativamente al corretto iter procedurale da seguire e al disbrigo delle pratiche necessarie.

Hai bisogno di informazioni?
richiedi assistenza

Chiamaci

phone 035.201354

Oppure scrivici

Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Studio Ardizzone S.r.l.

Sede legale:
Via Garibaldi, 4/E
24122 Bergamo

Sede operativa:
Via Cremasca 22/B
24052 Azzano San Paolo (BG)

Tel: 035.201354
Fax: 035.19962969
E-mail: segreteria@studioardizzonesrl.it
Pec: studioardizzone@pec.it

P.IVA 04485850160
REA: BG-466750
C.F. e iscrizione registro imprese 04485850160
C.S. 10.000,00

Confindustria Bergamo

Azienda certificata:

ISO 9001:2015 ISO 37001:2016 ISO 45001:2018
Studio Ardizzone è un Centro Cardioprotetto