Privacy e GDPR

General Data Protection Regulation.

Cos'è

Il termine GDPR è un acronimo che indica il General Data Protection Regulation, ovvero il Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione dei dati delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali.

I dati personali sono considerati l’insieme delle informazioni che qualificano il soggetto in maniera diretta e indiretta in quanto persona fisica, titolare di un’attività o suo diretto rappresentante, e che possono riguardare diverse sfere della vita sociale e lavorativa.
Oggi, tutto ciò che riguarda i dati, le informazioni e la privacy, deve rispecchiare la compliance GDPR, ovvero la conformità a tale regolamento. I dati personali sono le singole persone fisiche e le rappresentano: le aziende che rispettano la protezione dei dati personali rispettano i soggetti come persone e la loro dignità.

I vantaggi

  • evitare il rischio di incorrere in sanzioni: il GDPR prevede, a seconda della violazione commessa, un importo che può arrivare fino a 10 milioni di euro o fino a 20 milioni di euro;
  • ottenere un vantaggio competitivo: Disporre di un sistema di gestione dei dati a prova GDPR consente di instaurare fiducia negli stakeholders che, a sua volta, comporterà la loro fidelizzazione e pubblicità positiva, con conseguente riduzione delle spese di marketing;
  • essere coscienti della responsabilità sociale connessa al trattamento: Trattare dati inevitabilmente comporta anche una responsabilità in questo senso e investire nella loro protezione, dalle misure tecniche alla formazione del proprio personale, aiuta a creare una consapevolezza diffusa sul valore dei dati e sulla necessità di porre in essere le dovute attenzioni sia in fase di conferimento, sia in fase di trattamento.

A chi serve?

Sono soggette alla nuova normativa:

  • le grandi realtà imprenditoriali;
  • le piccole e medie imprese;
  • gli studi professionali;
  • le associazioni;
  • in generale, tutte le realtà che trattano i dati personali all’interno dei paesi dell’Unione europea.

Nello specifico tutte le aziende che operano nel campo della vendita di beni e servizi a persone dell’Unione Europea e trattano o processano dati personali dei cittadini europei, devono rispettare gli obblighi del nuovo regolamento GDPR per essere sicure di evitare sanzioni.
Le uniche attività escluse sono quelle di tipo personale o domestico, non legate a un ambito professionale o commerciale.

Hai bisogno di informazioni?
richiedi assistenza

Chiamaci

phone 035.201354

Oppure scrivici

Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Studio Ardizzone S.r.l.

Sede legale:
Via Garibaldi, 4/E
24122 Bergamo

Sede operativa:
Via Cremasca 22/B
24052 Azzano San Paolo (BG)

Tel: 035.201354
Fax: 035.19962969
E-mail: segreteria@studioardizzonesrl.it
Pec: studioardizzone@pec.it

P.IVA 04485850160
REA: BG-466750
C.F. e iscrizione registro imprese 04485850160
C.S. 10.000,00

Confindustria Bergamo

Azienda certificata:

ISO 9001:2015 ISO 37001:2016 ISO 45001:2018
Studio Ardizzone è un Centro Cardioprotetto